Frammenti invadenti

DI GRAZIELLA DE CHIARA

 

Volto la schiena alla sera
la tenda dietro la luna si sveste dei veli
cadono piume a danzare fra le note del tempo
scorre nella voglia di dare come fosse un dolce tango

un fiume sulla mia pelle,
gocce d’ acqua ora cheta ora irrefrenabile,
palpiti consumati agli sguardi e la rugiada
nel tocco passionale si inabissa colma di sogno

Svuoto i pensieri sul collo,
afferro le mani che come manto vestono
e sui fianchi ondeggiano
ora lievi ora potenti, calore sì,

frammenti invadenti si schierano a combattere,
bendata la sera continua a danzare
fino a che scoppia in cuore
quel desiderio di cieli palpita colpito nel segno

#grazielladechiara 24/04/2021

Pubblicato da scrignodipandora

Osservare la realtà per raccontarla