A teatro con Enrico Brignano. E si torna a ridere (finalmente!)

di Rita Minutillo
Cosa dire….un “one man show” spettacolare! Mi ero fatta questo regalo per festeggiare i mie 50 anni….un anno fa! Milano, teatro Arcimboldi 20 maggio 2020, due giorni prima del mio compleanno, ma la pandemia ha bloccato tutto ed io mi sono ritrovata a “festeggiare” da sola in pieno lockdown.
Non mi sono data per vinta e non ho chiesto il rimborso dei biglietti…quarta fila, praticamente mi sarebbe bastato allungare un braccio per toccare Brignano!
Con pazienza e fiducia ho seguito tutti gli aggiornamenti in merito alla riapertura dei teatri, ed intanto è passato un anno e mezzo! Quindici giorni fa ricevo la notizia che la data del 20 maggio 2020 era stata riprogrammata per il 26 settembre…lancio un urlo di gioia, ma il giorno dopo….altro colpo di scena! Spostano nuovamente la data…28 settembre, ma bisogna registrarsi su un sito internet per la riassegnazione dei posti a causa del distanziamento ancora in vigore. Sempre quarta fila, ma fortunatamente posti più centrali.
E così, arriviamo a ieri, 28 settembre 2021 ore 21.30. Sono seduta su quella poltrona e ancora non mi sembra vero! Si spengono le luci, escono i ballerini e arriva lui! Tutto è compiuto…due ore e mezza di spettacolo da togliere il fiato, ed io rido, finalmente rido come faccio tutte le volte che lo vedo in tv, e questa volta non ci separa uno schermo, ma solo qualche metro.
Grazie Enrico, in 6 giorni a Milano hai fatto 12 spettacoli, un pomeridiano e un serale al giorno! Grande professionalità e grande amore e rispetto per il pubblico.
scrignodipandora
Latest posts by scrignodipandora (see all)

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società