Brucia la Sardegna: la lotta per la prevenzione, solo una questione lasciata lì

DI MICHELE PIRAS

L’aria irrespirabile, la spessa coltre di fumo che copre la luce del sole, il caldo ancor più soffocante, il rombo dei Canadair.

La puzza maledetta degli ettari di terreno distrutti.

Ogni estate la stessa storia, la mia terra che brucia di nuovo e quel senso di oppressione che ti lascia un nemico oscuro e onnipresente.

L’incuria, le risorse per la prevenzione troppo scarse, l’ignoranza di troppi, il dolo di alcuni.

Tutte cose e sensazioni che conosciamo fin da bambini.

Tutte questioni lasciate lì, perché a questa lotta mai nessuno ci ha creduto fino in fondo.

Macomer, Sardegna, Italia, 3 luglio 2021

Immagine tratta dal web

scrignodipandora
Latest posts by scrignodipandora (see all)

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società