Che nessuno rubi il mio sogno

DI SILVANA PINTO

Che nessuno rubi il mio sogno …
Sì, io continuo a sognare, lo faccio da una vita…
E non lo faccio con la testa per aria, quella è sempre ben saldata al mio collo. Sogno con i piedi sempre per terra, attaccata alla realtà, una realtà in cui credo fortemente.

Sogno di realizzare ciò che più desidero, continuare a scrivere, regalare emozioni, riflessioni, cambiamenti a chi non crede di essere abbastanza forte per poterlo fare. Fiducia in se’ stesso, a chi per una vita si è sentito insicuro per colpa degli altri.
Forza a chi dice di non averne, ma se si guarda dentro ne troverà tanta, più di quanto possa immaginare.

Sogno anche l’amore. Ho imparato ad amare me stessa e, in virtù di questo, voglio qualcuno che mi ami con tutto se stesso. Che mi metta al primo posto nella sua vita e nel suo cuore. Che capisca le mie fragilità e ne faccia tesoro. Che ami tutto di me, soprattutto i difetti, perché se mi chiedesse di cambiare so già che non mi ama abbastanza.

Questo è tutto ciò che sogno e continuerò a sognare, perché tutti abbiamo diritto a realizzare i nostri sogni, e non quelli che facciamo la notte, ma quelli in cui crediamo di giorno.
Parte di essi li ho realizzati, altri ci sto lavorando con tutta me stessa, altri ancora nemmeno un po’, ma vivo con la speranza che arriveranno, quando sarà il momento giusto.

Tutto accade quando deve accadere, sempre.
Perché i sogni sono l’anticamera della vera felicità. E quando si dice “ho realizzato il mio sogno” in realtà si dice “ho dato il giusto senso alla mia vera vita”.

#storie#racconti#scrittori#emozioni#riflessioni#raccontidivita#

Immagine tratta dal web

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società