Donne melodia

DI AGOSTINO DEGAS

 

Sentiva di essere parte di ogni cosa,
della Natura, del Tutto.
Ogni atomo del suo corpo
proveniva da infinite galassie, dalle stelle,
dall’Universo che ha dato origine alla vita.
Sentiva dentro di se l’energia e le vibrazioni
della pioggia, del vento,
della neve, del sole.
Tutto era parte di lei e lei parte del Tutto,
note di un unico spartito musicale,
di una infinita melodia,
della musica che nutre l’amore
e cerca armonia nel caos creativo dell’universo.
Ogni cosa era per lei musica, energia,
vibrazione d’anima,
in questo infinito “adesso” che è la vita.

#cultura#poesia#poeti#scrittori#emozioni#donne

Immagine tratta dal web

 

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società