Foglio bianco

DI SIMONETTA PANUNZI

 

Mi ci perdo
in questo bianco confine
di Labirinti e Rette.
Tu mi insegni a dare e a dire,
a curare senza punire.
Questa è la bellezza della tua
Bianca Essenza.

Ed io ti darò le parole che meriti!
guardo i tuoi margini bianchi,
ne intravedo il cammino fatto
di Parole Scritte :
attrici – spettatrici…
Le verticali Sicure sincere,
le orizzontali incerte Contorte,
gli Spazi asciutti.

Interpunzioni
di desideri marittimi,
o… Di lagune profonde.
Sono le mie
sentinelle di parole,
attente a non ferirmi
nello scavare trincee
tra le macerie del Passato…
Attente ad illuminare
il Sentiero della “Impossibile Perfezione”.

Un Foglio Bianco
per imparare
per guarire
per amare.
…. Tu sei la mia Strategia migliore.

Immagine tratta dal web

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e attualità