Il 7 giugno di 37 anni fa, a Padova, l’ultimo comizio di Enrico Berlinguer

di Michele Piras

“Compagni, lavorate tutti, casa per casa, azienda per azienda, strada per strada. Dialogando, con fiducia. Per le lotte che rappresentiamo, per quello che siamo stati e siamo. È possibile conquistare nuovi e più vasti consensi alle nostre liste, alla nostra causa, che è la causa della pace, della libertà, del lavoro e del progresso della nostra società”.
Le ultime parole pronunciate in pubblico da Enrico Berlinguer, l’ultimo discorso portato a termine testardamente, strappato alla morte che già ce lo portava via.
L’etica di un grande uomo, di un uomo di un altro tempo.
Il 7 giugno di 37 anni fa, a Padova.
Pochi giorni dopo ci lasciò.
E l’Italia diventò inesorabilmente un posto peggiore, la sinistra uno spazio più fragile, la società nella quale viviamo un luogo più difficile da vivere, il mondo del lavoro una galassia di solitudini e precarietà.
Eravamo poco più che bambini.
Quanto ci sei mancato Enrico.
Quanto ci manchi.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona, in piedi e attività all'aperto

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di informazione