La #meraviglia è ovunque

DI OTELLO AURELIO VALENTINI

“Spazio, ultima frontiera”

L’ otto settembre del 1966 veniva trasmessa la prima puntata delle serie televisiva e cinematografica forse più seguita di sempre.

Da migliaia di anni l’ uomo guarda verso la terra per vivere e verso l’ alto per sognare.
La perfetta simbiosi.
Con il viaggio a fare da tramite e collante.
La mente, il cuore e le nostre scarpe sono esattamente le astronavi che ci servono.
Non è indispensabile viaggiare a velocità folli e cercare di spingerci il più lontano possibile.
La meraviglia è ovunque ed Il biglietto migliore è il nostro sorriso.
Gli “alieni” ostili ci sono ma non possono spaventarci perché abbiamo anche popoli di “alieni” amichevoli e che desiderano solo condividere con noi quello che è e deve essere sempre libero: lo spazio attorno e dentro noi.

E se è una femmina si chiamerà futura.

#blogger# #raccontibrevi# #raccontionline# #scrivere# #spuntiperiflettere# #riflettendo#

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società