L’architettura del cuore

DI ROBERTO DE PONTI

Nell’ architettura del cuore
la geometria del tuo volto
segue la curva delle labbra,
mentre porti la bellezza
come fosse una corona.
Dondolando nel tuo sorriso,
ti vorrei bere
come traboccante acqua di fonte
e mangiarti,
sapore di pane appena sfornato