Minacce, aggressioni, insulti a sostegno di una intollerabile presunta ‘dittatura sanitaria’

di Michele Piras

#Minacce, aggressioni, insulti.
Fascisti che si nascondono dietro slogan contro una presunta #dittaturasanitaria.
Un clima pesantissimo, un fuoco su cui soffiano organizzazioni illegali.
Nel mirino ormai tutti: giornalisti, ministri, parlamentari, medici, infettivologi, semplici persone che indossano la mascherina, che si vaccinano o rispettano la legge.
“Andiamoli a cercare sotto casa”.
Il metodo. Inequivocabile, esplicito, sfacciato.
Ormai hanno varcato la soglia del legale e del tollerabile.
E io non penso che dovremmo stare a guardare, nemmeno le forze dell’ordine dovrebbero.
Che questa non è resistenza, ma violenza e eversione.
#dittaturasanitaria  #minacce

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società