Ricorda chi sei

DI FRANCESCO FRAVOLINI

Ricordi del passato affiorano nella mente

Antichi gioielli di anime consapevoli avanzano lentamente

Il dolore del tuo sguardo lascia incantato anche il viandante di passaggio

Povere menti assopite dal lento incedere quotidiano volgono al desio

Resta una parola: ricorda chi sei!

Pubblicato da scrignodipandora

Osservare la realtà per raccontarla